trattamento di fosfatazione al manganese

interventi sui metalli con processo di fosfatazione al manganese

La fosfatazione al manganese è il trattamento chimico per la lubrificazione di particolari in ferro, ghise e acciai al carbonio secondo norma UNI ISO 9717. E’ di colore variabile dal grigio chiaro al grigio scuro e comporta aumenti di spessore da 4 a 12 micron in superficie in base al tipo di materiale e alle lavorazioni che quest’ultimo ha subito. Il trattamento può essere effettuato a barile o statico secondo la conformità dei pezzi e/o le esigenze dei clienti. Normalmente il trattamento di fosfatazione al manganese si conclude con l’oleatura: in questo modo si crea la condizione migliore per una azione lubrificante e antiusura di particolari con esercizio a bagno d’olio. In via indiretta si ottiene anche una maggiore resistenza alla corrosione in 24 ore in nebbia salina secondo norma UNI ISO 9227.

Il processo di fosfatazione al manganese si può concludere anche con l’asciugatura “secco” : in questo caso si provvede ad una passivazione della fosfatazione (al posto dell’oleatura) e poi all’asciugatura:

  • con centrifuga in aria calda per il materiale trattato a barile .
  • con soffiatura e asciugatura in forno ventilato per i particolari trattati a sospensione.

Con questo tipo di trattamento si fornisce un ottimo ancoraggio per gommature, riporti lacca Molykote e verniciature, penalizzando la resistenza in nebbia salina. E' possibile richiedere un lavaggio post trattamento qualora fossero presenti fori ciechi o filettati per un peso massimo trattabile per ciascun pezzo di 200 Kg, mentre per le dimensioni i pezzi con lunghezza superiore a 1 metro richiedono un consulto con l'ufficio tecnico per verificarne la fattibilità in base alla conformazione dei pezzi. Inoltre gli addetti possono eseguire anche il trattamento di deidrogenazione a conclusione della fosfatazione.
Il confezionamento salvo accordi specifici viene realizzato nello stesso modo nel quale pervengono i pezzi (sfusi, disposti in alveari, risistemati secondo indicazioni dei Clienti, con pluriball, rete ecc….). E' possibile emettere attestazione della conformità del trattamento effettuato.

Share by: